Modelli numerici

<< Torna alla lista dei Gruppi

Dott. Simone Bonamano : Borsista

Dott. Simone Bonamano

Borsista

  • docente a contratto presso l'Accademia Navale di Livorno del corso di gestione e tutela delle risorse del mare e delle risorse ittiche (corsi per allievi ufficiali);
  • utilizza modelli numerici (ADCIRC, STWAVE, M2D, DELFT3D) in diverse aree costiere italiane per lo studio dell'interazione tra correnti indotte da vento e moto ondoso e il trasporto litoraneo associato;
  • analizza l'impatto dovuto alla presenza di opere costiere (es. porti, pennelli sommersi ed emersi, ecc) tramite simulazioni di scenari ante e post operam;
  • analizza la dispersione di sostanze conservative (materiale dragato) e non conservative (batteri coliformi) per analizzare il rischio per la salute umana e gli ecosistemi marini;
  • contribuisce allo sviluppo del modello biottico PhytoVFP per il calcolo della produzione primaria fitoplanctonica da dati satellitari e acquisiti in situ;
  • implementa codici MathCAD e Matlab per l'elaborazione dei dati raccolti in situ;
  • partecipa attivamente a campagne di misura per la raccolta di dati oceanografici, sedimentologici, batimetrici e correntometrici.
simo_bonamano@unitus.it


Dott. Francesco Paladini de Mendoza : Dottorando

Dott. Francesco Paladini de Mendoza

Dottorando

  • analizza la propagazione del moto ondoso attraverso l'utilizzo di modelli stazionari (STWAVE, CMS WAVE) e non stazionari (CGWAVE);
  • collabora all'utilizzo di modelli numerici in diverse aree costiere italiane per lo studio dell'interazione tra correnti indotte da vento e moto ondoso e il trasporto litoraneo associato;
  • collabora all'analisi dell'impatto dovuto alla presenza di opere costiere (es. porti, pennelli sommersi ed emersi, ecc) tramite simulazioni di scenari ante e post operam;
  • analizza il trasporto solido in sospensione e sul fondo dei principali corsi d'acqua della regione Lazio;
  • collabora alla gestione e manutenzione di strumenti per la misura del moto ondoso e della corrente marina.
francescopaladini@live.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *